Skip to content

No problem

19 maggio 2009

Eccola, l’America divisa sul tema dell’aborto.

Il presidente Barack Obama ha incontrato domenica la sua prima contestazione. Siamo all’Università cattolica di Notre Dame, e attivisti pro-life manifestano all’esterno, mentre altri in sala interrompono l’incipit del discorso di Obama. Vengono zittiti da un coro di fischi e accompaganti all’uscita dalle forze dell’ordine, mentre Obama di fronte al dissenso laicamente si pronuncia con un “No problem”.

E Obama che parlava di laicità. Se penso che l’unico politico di spicco che in Italia parla di laicità positiva è un post-fascista, mentre nel frattempo un post-democristiano tenta pateticamente di tenersi stretta una fetta del voto cattolico, mi sento definitivamente in un incubo post-ideologico.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: