Skip to content

Le paure dei bambini moderni

18 agosto 2009

primibagniwetsuitburkini

Arriva da Verona una cronaca tragicomica, una partita cultural-politica che (tanto per cambiare) si gioca sul corpo femminile. Ecco la storia: una signora musulmana si presenta in piscina con un costume da bagno appropriato al suo personal sentire: si chiama burkini ed è stato disegnato come un costume da bagno che non lasci nuda nessuna parte del corpo (ad eccezione, ovviamente del volto, delle mani e dei piedi). Il burkini è, in sostanza, è una specie di muta da sub leggera, una tuta da bagno, un costume della nonna con i pantaloni lunghi al posto della brachetta.

Il burkini è fatto per quelle donne musulmane non vogliono rinunciare a un tuffo ma che non si sentono a proprio agio con i costumi da bagno all’ultima moda europea. Sottolineo ultima, perché è noto che il pudore è un affare individual-collettivo che cambia rapidamente, e le cose andavano in modo diverso non molto tempo fa. Provate a spiegare alla nonna che qualche volta vi mettete in topless per abbronzarvi meglio e vedrete.

A questo punto della storia, nella piscina di Verona comincia ad esserci confusione: le cronache riportano che i bambini veronesi erano “terrorizzati” (sic) alla vista della signora (?), mentre le mamme nel frattempo si agitavano e il direttore della piscina chiedeva di controllare l’etichetta del costume della signora, per verificare l’idoneità del tessuto con le norme igieniche dello stabilimento. Il direttore le propone di inviargli le informazioni via mail: per evitare che, mentre lui diligentemente controllava l’etichetta, la signora dovesse rimanere nuda in piscina, suppongo. Quale delicatezza.

gattanera

Questi ragazzotti scaligeri, come imparano in fretta! Ci sarà da ringraziare i loro genitori: se vedi una mamma musulmana che fa il bagno vestita, urla; se vedi tette sadomaso in prima serata, zitto zitto e guarda bene.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: