Skip to content

Porno, anti-porno, anti-anti-porno

11 febbraio 2010

Cosa ne pensate voi?

(potete anche commentare ovviamente)

Annunci
One Comment leave one →
  1. Leina permalink
    15 febbraio 2010 23:49

    la bruttezza del mercato dei corpi, non soltanto femminili, non si limita alla violazione del rispetto umano, sia del fruitore di questi cosiddetti prodotti editoriali, sia di chi sta dall’altre parte della camera, ma muove un giro di altre schifezze altrettanto profondamente devastanti per il mondo intero. Non è quindi la difesa della morale e della decenza , cosi’ come la fanno intendere i moralisti di professione e di maschera, ma quella della libertà in senso lato (e alto, – oh il refuso!!!) che mi fa condannare l’industria pornografica (oltre, diciamocelo, anche alla scarsa qualità artistica, scusate se cito questo aspetto un po’ meno importante, ma che fa comunque parte della libertà di scegliere).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: