Skip to content

Buon esempio/2

3 marzo 2010

Sempre in tema di spot televisivi che propongono un’immagine degradante della donna, vi segnalo questo. Protagonista Pamela Anderson. A differenza dello spot proposto ieri questo è effettivamente molto più spinto. Pamela e un’altra modella, con addosso solo un mini-bikini, si strusciano ricoperte da una non ben precisata sostanza biancastra… il tutto ovviamente divertendosi come pazze.

Dopo le proteste di alcune blogger australiane, l’Advertising  Standard Bureau australiano  ha ritirato lo spot.

Che dire?  Good job, girls!

Annunci
3 commenti leave one →
  1. sauerophelia permalink
    3 marzo 2010 22:40

    “Cream, Adam?”….
    Inizia a pungermi un notevole fastidio nei confronti delle donne che si rendono complici di questo disgustoso impiego del corpo femminile, e della riduzione dell’essere donna ad avere quel corpo. Non sono solo gli uomini, a sostenere questa pratica: sono anche le donne che li/la legittimano. E forse questo è ancora più grave, oltre a denotare l’universale mancanza di fiducia delle donne nel proprio valore al di là di quello estetico (e quelle che secondo questi canoni non ce l’hanno o non vi sono interessate tendono a essere fuori).

  2. 3 marzo 2010 23:15

    Lo spot della Anderson è un meraviglioso riassunto:
    – la posizione di potere (lei è il boss) come feticcio del dominio sessuale,
    – l’amore lesbico declassato a strumento del piacere maschile,
    – il desiderio sessuale non come forma di relazione ma come riduzione a corpo (qui quoto sauerophelia).
    Sono cose contro cui mi piacerebbe trovare forme di “resistenza”..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: