Skip to content

Scoprirsi buddisti

6 aprile 2010

Mentre la chiesa cattolica fa la guerra ai progressi medici che migliorerebbero la nostra vita (o che perlomeno eviterebbero di peggiorarla), in altre parti del mondo la spiritualità prende una piega diversa.

«Il grande contributo della scienza è che può contribuire enormemente ad alleviare le sofferenze a livello fisico, anche se è solo coltivando le qualità del nostro cuore umano e la trasformazione delle nostre attitudini che possiamo cominciare ad affrontare e a superare la sofferenza mentale. […] Io credo che la spiritualità e la scienza siano approcci differenti ma complementari, con il medesimo grande obiettivo, cercare la verità. In questo, hanno molto da imparare l’uno dall’altra, e insieme possono contribuire ad espandere l’orizzonte della conoscenza e della saggezza umana. Spero che attraverso il dialogo le due discipline possano svilupparsi per essere di miglior servizio alle necessità e al benessere dell’umanità».

Dalai Lama, The Universe in a Single Atom

Annunci
One Comment leave one →
  1. 7 aprile 2010 18:24

    A mio parere c’è qualche ingenuità, sia nel libro in generale che nella citazione (la scienza cerca la verità, le multinazionali farmaceutiche un po’ meno); però questo non toglie che tra Dalai Lama e Ratzi farei cambio subito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: