Skip to content

Il video

Femminismo: la rivoluzione parte da te

4 commenti leave one →
  1. Isabella permalink
    24 luglio 2011 17:47

    Bel video, anche se avrei incluso tra gli intervistati qualche opinione un po’ più estremista. Infatti nonostante io abbia solo 19 anni e abbia frequentato sempre ottimi ambienti, alla maggior parte delle persone che ho conosciuto nella mia vita (inclusi i miei genitori) ancora sfuggono i concetti basilari e l’indispensabilità del femminismo oggi. Ritengo quindi che se si andasse ad intervistare più alla cieca, ci si ritroverebbe senza dubbio davanti a risposte intessute fino al midollo di tutti quegli stereotipi e paletti mentali che avvelenano gli italiani e le italiane.
    Si può parlare di femminismo oggi?! Certo che si può! Si deve! E’ solo negli ultimi due anni che ho sbattuto la testa contro questi concetti ma ormai per me sono diventati uno scomodissimo ma onnipresente pensiero. Sono davvero poche le persone che capiscono veramente cosa sia il femminismo e con cui poterne parlare apertamente e tranquillamente.
    Ho appena scoperto questo blog e già so che diventerò un’assidua frequentatrice.

  2. Elisa permalink
    2 settembre 2012 21:09

    Complimenti per il video!
    Dice molto, ma le domande le avete fatte voi o un uomo? Se le avete fatte voi secondo me sarebbe da riproporre la stessa intervista con un intervistatore maschio senza rivelare lo scopo dell’intervista. Credo che le risposte sarebbero molto diverse, soprattutto da parte di alcuni uomini!
    Complimenti per il blog! C’è bisogno di un luogo virtuale come questo, che aiuti tutti, soprattutto le donne, a ricordare che le conquiste ottenute dalle generazioni precedenti con le lotte femministe sono costate sudore e sangue, nonostante ciò la società non risulta essere ancora matura per garantire rispetto, parità di opportunità ed uguaglianza a tutti gli individui umani.

  3. 15 febbraio 2013 18:23

    Bel lavoro. Invita a riflettere, invita a fare. Brave come sempre. Lo rilancio sul blog Laboratorio Donnae. Ciao Pina Nuzzo

Trackbacks

  1. femminismo: la rivoluzione parte da te « laboratorio donnae

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: